Cavalcavia di Isella: scatta il divieto di transito per i mezzi pesanti

Il provvedimento, conseguente al crollo del ponte di Annone, sarà in vigore fino al 31 dicembre 2016

Il cavalcavia di Isella, che sovrappassa la Statale 36 a Civate, è chiuso ai veicoli con massa complessiva superiore a 3.5 tonnellate. Lo stabilisce un'ordinanza (provvisoria) emessa dal Comune su richiesta di ANAS.

Il provvedimento - si legge nel documento a firma di Danilo Emilio Bolis, comandante della Polizia Locale - "in considerazione che a seguito del crollo del cavalcavia posto al km 41+200 del S. S. 36, si può ragionevolmente prevedere un concomitante incremento dei transiti di trasporti eccezionali lungo il cavalcavia che sovrappassa la S. S. 36 al km 4+400, con conseguente aggravio delle sollecitazioni sulle relative strutture".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In attesa di approfonditi accertamenti tecnici, il divieto di transito sul cavalcavia è in vigore - per "tutti gli autocarri con peso complessivo a pieno carico superiore ai 3.5 tonnellate" - dalle ore 12 del 31 ottobre, sino alle ore 12 del 31 dicembre 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Tragedia di Margno: sabato i funerali dei piccoli Elena e Diego, poi quelli di Mario Bressi

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Ritrovata e affidata alla famiglia la minorenne scomparsa da Rogeno

Torna su
LeccoToday è in caricamento