rotate-mobile
Cronaca Cernusco Lombardone / Via Alessandro Volta

Cernusco, rinviata l'udienza per la nomade che ha aggredito i carabinieri

Per la donna è stato emesso il divieto di dimora in provincia di Lecco

Arresto convalidato per la donna nomade arrestata questa mattina a Cernusco Lombardone, rea di aver aggredito i carabinieri che l'avevano portata in caserma per effettuare delle verifiche sul suo status di immigrata.

L'udienza è stata rinviata al 5 aprile, ma contestualmente è stata emessa la misura del divieto di dimora nella provincia di Lecco per la 41enne romena.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cernusco, rinviata l'udienza per la nomade che ha aggredito i carabinieri

LeccoToday è in caricamento