menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'istantanea della scalata (foto da Facebook)

Un'istantanea della scalata (foto da Facebook)

Giù il cappello per i Ragni! Aperta una nuova via sul Cerro Pollone

Ancora una volta la Patagonia si conferma terra di conquista per i "maglioni rossi": Matteo Della Bordella e Luca Schiera conquistano un altra "prima" sulle montagne del Sud America

Ancora una volta la Patagonia si conferma terreno di conquista per Matteo Della Bordella e Luca Schiera: i due "Ragni di Lecco" hanno "conquistato" il Cerro Pollone, aprendo, nella giornata di venerdì 26, una nuova via sulla parete nord. "Al momento sappiamo solo che sono 300 metri (la lunghezza della via, ndr) e che 'soliti ragli, vento della madonna, ed alla fine siamo scesi dalla parte opposta, cammintato tutta la notte e rientrati a Chalten'", hanno spiegato i "Ragni" attraverso un breve messaggio.

Schiera e Della Bordella proprio in Patagonia si mostrarono con il loro volto migliore al mondo dell'alpinismo, scalando per la prima volta in assoluto la parete ovest del Torre Egger.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento