menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoratori e sindacati in protesta alla Cesare Fumagalli, nel finesettimana un presidio

Venerdì scenderanno in strada a manifestare, la preoccupazione è per il futuro dell'azienda

Protestano i lavoratori della Cesare Fumagalli di Lecco, che venerdì 23 ottobre scenderanno in strada per un presidio di fronte alla sede dell'azienda lecchese, in via Gorizia, con i rappresentanti di Fiom e Fim Cisl.

Alla base della protesta, la denuncia da parte dei dipendenti delle difficoltà che ultimamente l'azienda mostra nel pagare gli stipendi, e la preoccupazione per ciò che questo potrebbe conportare in futuro.

La Cesare Fumagalli, azienda che opera nel settore termoidraulico, oggi impiega una trentina di lavoratori e ha alle spalle oltre 60 anni di storia dell'industria lecchese, passati a fianco delle imprese edili del territorio con numerose partnership. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento