menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casargo, oltre 270 ospiti alla cena di gala dell'istituto alberghiero

L'annuale cena natalizia è stata il momento per tirare le somme dell'anno passato. Marcelli: "2015 si chiude con segno positivo"

Grande successo per la cena di gala natalizia che si è tenuta giovedì 17 dicembre all'istituto alberghiero di Casargo.

A fare gli onori di casa, il nuovo presidente di Apaf, l'agenzia provinciale per le attività formative, Nunzio Marcelli, i componenti del Consiglio di Amministrazione Pina Scarpa e Diego Combi, il direttore Marco Cimino: a loro è andato il compito di accogliere gli oltre 270 ospiti presenti, fra esponenti delle autorità istituzionali, rappresentanti di diverse aziende locali, e genitori degli allievi.

«Il 2015 - commenta Marcelli - si chiude con un segno più che positivo dal punto di vista delle iscrizioni, per la conferma del quarto e del quinto anno, per l’elevato livello formativo, per i numerosi scambi formativi e collaborazioni con altre scuole, aziende, hotel e ristoranti del territorio, in Italia e in Europa. Per il 2016 abbiamo in mente altre iniziative importanti, per allargare sempre di più i confini della nostra scuola che rappresenta un’eccellenza per tutto il nostro territorio».

«La cena di gala pre-natalizia - aggiunge il Direttore di Apaf, Marco Cimino - ha permesso ai nostri ragazzi e ai nostri docenti di mostrare le loro elevate competenze e capacità, apprezzatissime dai genitori e dalle autorità presenti. Anche per il 2016 abbiamo in programma numerose attività, scambi formativi e collaborazioni, con l’obiettivo di mantenere alta la qualità del Cfpa di Casargo. Non a caso alla cena ha partecipato anche una rappresentanza cinese di istituzioni e alberghi. La cena è stata anche l'occasione per salutare e ringraziare il maître Attilio Carlone per i quasi 39 anni di docenza presso il Cfpa, durante i quali si è dedicato con passione e professionalità alla formazione e alla crescita dei nostri ragazzi».

Numerose le autorità presenti, tra cui il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano, il Consigliere provinciale delegato all’Istruzione, Formazione, Rapporti con Apaf Marinella Maldini e il Segretario e Direttore Generale Amedeo Bianchi, il Prefetto di Lecco Liliana Baccari, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico regionale Luca Volontè, i delegati di Telethon per la provincia di Lecco Gerolamo Fontana, Renato Milani e Roberto Maggi, il Presidente di Federalberghi Lecco Severino Beri e il Presidente di Federcuochi Lecco Vincenzo Di Bella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento