menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale staccatosi dalla parete della galleria

Il materiale staccatosi dalla parete della galleria

Materiale roccioso cade in galleria: chiusa la SP72 in località Tre Madonne

Il distaccamento in serata, interdetto il traffico tra Varenna e Bellano. Nella mattinata di martedì le opportune verifiche dei tecnici della Provincia

Il maltempo di oggi ha messo a dura prova le infrastrutture lecchesi. Colpa, ancora una volta, del dissesto idrogeologico che caratterizza il territorio. Se si considera l'allerta arancione (criticità ordinaria) in vigore nelle scorse ore su Lario e Prealpi a causa delle forti piogge, non sorprende che in diverse zone si siano fatti i conti con smottamenti, caduta di materiale, e conseguenti chiusure di strade.

L'ultimo caso in serata, tra Varenna e Bellano, in una zona - la località Tre Madonne - in cui il versante roccioso ha scaricato più volte materiale in passato, e che nell'ultimo anno ha necessitato di una laboriosa messa in sicurezza con relativo senso unico alternato.

Come annunciato dal Comune di Bellano, la Sp72 è stata chiusa tra Bellano e Varenna a causa di «cedimento di parte dell'arcata nella galleria Tre Madonne». Domani, martedì, si valuterà la possibile riapertura a seguito delle verifiche dei tecnici provinciali.

Chiusura a Dorio nel pomeriggio di lunedì

Nel pomeriggio la Provincia aveva provveduto alla chiusura del tratto di Strada Provinciale nel territorio comunale di Dorio, al pk 86+500, a causa della tracimazione di acqua e materiale dai pendii sopra la carreggiata. Una chiusura durata il tempo delle opportune verifiche, poco più di un'ora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento