Civate: sabato i funerali di Claudio Bertini, vittima del disastro di Annone

La funzione, nella chiesa parrocchiale, inizierà con il rosario alle ore 15

La chiesa parrocchiale di Civate, sabato 12 novembre, ospiterà i funerali di Claudio Bertini, 68 anni, unica vittima del disastro di Annone, travolto ed ucciso mentre viaggiava verso casa.

La funzione, a 15 giorni dalla tragedia, si terrò alle ore 15.30.

Sul crollo del cavalcavia, intanto, ad esame autoptico eseguito per volere della famiglia di Claudio, proseguono le indagini. Per i reati di omicidio e disastro colposo sono iscritti nel registro degli indagati Angelo Valsecchi, Andrea Sesana e Giovanni Salvatori, ingegneri della Provincia di Lecco e di ANAS.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Postavano sui social video girati a Lecco con pistole e maceti, blitz della Polizia contro la "Baby Gang"

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

  • Coronavirus, il punto: numero record di positivi nel Lecchese, 198

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento