Civate, palestra chiusa sino a fine ottobre

Per lavori di riqualifica. Scuole e associazioni sportive cercano spazi alternativi

Civate, palestra chiusa sino a fine ottobre. Disagi in vista per le associazioni sportive e gli studenti che il prossimo anno frequenteranno le scuole dell'istituto comprensivo. 

L'Amministrazione ha infatti messo in programma la riqualifica della palestra: un intervento inevitabile, che comporterà però la chiusura del complesso per alcuni mesi. "In questi giorni abbiamo pubblicato il bando per la realizzazione dell'opera - spiega il sindaco Baldassare Mauri - I lavori costeranno 115mila euro e porteranno alla realizzazione di una seconda uscita di sicurezza, oltre che a un ammodernamento dell'impianto di trattamento dell'aria. Gli interventi ci consentiranno inoltre di mettere in sicurezza l'impianto per ospitare le manifestazioni sportive".

L'opera imporrà diversi disagi: "Purtroppo non si può fare altrimenti. Durante il periodo di apertura del cantiere, che dovrebbe essere inaugurato a breve pe concludersi a fine ottobre, la palestra resterà inagibile. Per le associazioni sportive stiamo cercando ospitalità presso i comuni vicini. Per gli studenti, metteremo a punto con la direzione delle scuole delle soluzioni alternative".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

Torna su
LeccoToday è in caricamento