menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La lunga coda tra Mandello del Lario e Abbadia Lariana

La lunga coda tra Mandello del Lario e Abbadia Lariana

Camion a fuoco sulla Statale 36: coda chilometrica in direzione Lecco

Bloccate le persone in viaggio sulla Strada Provinciale e sulla Statale: in corso le verifiche sulla tenuta dei giunti

Un'ora per fare il tratto Mandello del Lario-Abbadia Lariana sulla Strada Provinciale 72; due per arrivare dal lago al cuore di Lecco. E' il risvolto causato dal camion che ha preso fuoco sulla Strada Statale 36 all'altezza dello svincolo verso Lecco nella zona della discoteca Orsa Maggiore (qui le nostre foto inedite). Disagi a non finire, quindi, per tutte quelle persone che stanno viaggiando in direzione sud, frenate dalla chiusura di quel tratto per la necessaria verifica da effettuare sulla tenuta dei giunti di dilatazione. Solo nel primo pomeriggio il "tappo" è stato tolto e la circolazione è tornata fluida.

VIDEO | I pompieri al lavoro sul mezzo pesante

(Foto Ilaria Saggioro)

camion fiamme statale 36 3 luglio 2019 ilaria saggioro-2

Dopo il primo episodio, avvenuto martedì pomeriggio, con la perdita di gasolio sulla Statale poco dopo le 15.30 e la conseguente chiusura dello svincolo della Super per un'ora, questa mattina è andata in scena, all'alba, la "replica": il mezzo pesante, guidato da un italiano, ha all'improvviso preso fuoco a causa di un incendio al sistema frenante.

Camion perde gasolio all'altezza della discoteca Orsa maggiore, svincolo della Super 36 chiuso un'ora

coda statale 36 3 luglio 2019 google maps-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento