Cronaca

«Necessarie restrizioni alla vendita di alcolici ai minori di 25 anni»

La richiesta del Codacons al sindaco dopo l'aggressione a "Morbegno in cantina" causata da tre lecchesi in stato di ebbrezza: «Sottoporre tutti ad alcoltest all'uscita»

«Restrizioni alla vendita di alcolici ai minori di 25 anni». È davvero forte la protesta lanciata dal Codacons, associazione dei consumatori, a seguito della vicenda che la scorsa settimana ha coinvolto tre lecchesi durante la manifestazione "Morbegno in cantina".

Ubriachi: provocano tafferugli, poi aggrediscono i Carabinieri

Protagonista del poco edificante episodio sopra citato un gruppo di ragazzi lecchesi partito alla volta di Morbegno proprio per partecipare al celebre evento. I tre, in evidente stato di ebbrezza, sono stati sottoposti a un controllo dei militari della stazione di Morbegno su segnalazione di una coppia che sosteneva di essere stata aggredita senza motivo.

Uno dei tre, durante la perquisizione personale, all'improvviso si è scagliato contro i Carabinieri a suon di pugni, calci e strattoni. Il giovane, un operaio 23enne già noto alle forze dell'ordine, è stato così immobilizzato e ammanettato. I militari, dopo averlo condotto in caserma, lo hanno arrestato per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

Risse, violenza, alcol: sabato sera movimentato a Lecco

Il Codacons ora si rivolge al Comune di Morbegno con richieste che faranno discutere: «L'episodio mostra come i tre giovani, oltre a danneggiarsi con l'abuso di alcolici, abbiano messo in grave pericolo l'incolumità di tranquilli cittadini - si legge in un comunicato ufficiale dell'associazione dei consumatori - Innanzitutto le molestie nei confronti di coloro che si stavano pacificamente godendo l'evento, che sono stati costretti a ricorrere alla polizia e in secondo luogo nei confronti del carabiniere che ha subito le percosse».

«È assolutamente evidente che così non si possa continuare, pertanto il Codacons diffida il comune di Morbegno affinché venga applicata una restrizione della vendita di bevande alcoliche ai minori di 25 anni e obbligo di alcol test prima di uscire dall'evento, con applicazione di multe a coloro che si rifiutano di sottoporsi al test».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Necessarie restrizioni alla vendita di alcolici ai minori di 25 anni»

LeccoToday è in caricamento