menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coin Lecco

Coin Lecco

Lecco, nuovo tentativo di furto alla Coin: due denunce e un arresto

Arrestata nel pomeriggio del 22 ottobre una ventunenne e denunciati i due complici, rei di aver tentato un furto di profumi presso il negozio di via Roma

Una donna di origine boliviana (I.R N.M, 23 anni) è stata condannata questa mattina a due mesi e 20 giorni di reclusione, più il pagamento di una multa di 120 euro e il divieto di risiedere in provincia, presso il Tribunale di Lecco per il furto aggravato di un profumo presso il negozio Coin, situato in via Roma, avvenuto nel pomeriggio del 22 ottobre. Con lei un'altra donna, A.M. J.L. peruviana 27enne, anch'essa tratta in arresto insieme a P.N. F.E., ecuadoregno 30enne, e insieme denunciati per il reato di furto aggravato in concorso. Un altro uomo è riuscito invece a darsi alla macchia nonostante le ricerche dei poliziotti.

Le donne hanno agito secondo questa dinamica: una volta entrate nel negozio, la 23enne ha tolto da un profumo la targhetta antifurto e l'ha infilato nella sua borsa, con la copertura della compagna. Medesima strategia è stata utilizzata con un altro prodotto non destinato alla vendita.
Una volta giunte presso le porte antitaccheggio, le due sono state fermate dall'addetto alla sicurezza. Vedendo l'arrivo degli agenti di Polizia, le donne hanno immediatamente riconsegnato la refurtiva (del valore di circa 200 euro, ndr), ammettendo le proprie colpe.
I due uomini all'esterno della struttura si sono immediatamente dileguati, uno spingendo un passeggino in suo possesso. Durante i controlli effettuati presso la stazione ferroviaria, i poliziotti hanno pescato quest'ultimo e hanno proceduto con la perquisizione del passeggino stesso. Dai controlli è stata rinvenuta una borsa schermata, tramite cui venivano elusi i controlli delle porte antitaccheggio, al cui interno erano presenti valori per circa 350 euro, prelevati illegalmente dal negozio Bennet.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento