menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nella notte tra giovedì e venerdì 23 maggio i carabinieri hanno recuperato la refurtiva di alcuni ladri d'appartamento

Nella notte tra giovedì e venerdì 23 maggio i carabinieri hanno recuperato la refurtiva di alcuni ladri d'appartamento

Colico: carabinieri recuperano refurtiva di topi d'appartamento

Rinvenuti dai carabinieri: due notebook, un tablet, un pc, un monitor 16” ed una borsa con vari effetti personali

Nel corso della notte, perlustrando anche le zone boschive, verosimilmente utilizzate dai ladri per garantirsi la fuga dopo la commissione di recenti furti in appartamento; i malviventi, evidentemente sentendosi “braccati” dai carabinieri della stazione di Colico, hanno abbandonato la refurtiva, precisamente: due notebook, un tablet, un pc, un monitor 16” ed una borsa con vari effetti personali; i militari sono al lavoro per contattare i proprietari ed invitarli a ritirare la merce.

Il recupero della nottata tra il 22 e il 23 maggio è solo l’ultimo risultato conseguito grazie alla robusta intensificazione dei servizi di prevenzione accompagnata al consolidamento delle attività investigative già in atto, svolte con la collaborazione dei reparti dipendenti dalla compagnia carabinieri di Lecco.

Le attività già nei giorni seguenti avevano portato all’arresto di un soggetto resosi responsabile di un furto aggravato perpetrato alle prime luci dell’alba presso la stazione FS di Colico, circostanza in cui il predetto si era impossessato di uno zaino contenente vari effetti personali ed un tablet di ultima generazione.

Accanto all’azione repressiva è stata poi posta in essere una costante azione preventiva, con centinaia di persone identificate e veicoli controllati nel corso dei molteplici servizi espletati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento