Tragedia a Colico: deceduti due ragazzi, probabile overdose

Vano l'intervento dei soccorritori nella serata di domenica: per un 18enne e un 19enne non c'è stato niente da fare. A lanciare la chiamata due ragazze trovate nella stessa abitazione

L'intervento di domenica sera a Colico

Tragedia della follia a Colico nella serata di domenica. Due ragazzi, rispettivamente di 18 e 19 anni, residenti a Sorico e Piantedo, sono infatti deceduti al termine di quello che - violando anche le norme di assembramenti in luoghi privati - dalle informazioni sin qui apprese sarebbe stato un festino a base di sostanze stupefacenti.

A lanciare l'allarme, in serata, due ragazze trovare nella stessa abitazione di Via Nazionale, in centro. I primi a giungere sul posto sono stati i volontari del Soccorso Bellanese, con l'ambulanza, supportati dall'automedica da Colico e dall'autoinfermieristica da Gravedona. Da Brescia si è alzato in volo anche l'elisoccorso.

Violano il divieto per andare a comprare la cocaina: denunciata coppia di valsassinesi

In Via Nazionale si sono portati subito i militari della locale stazione dei Carabinieri, chiamati a fare luce su quanto accaduto, e i Vigili del fuoco di Morbegno.

Vani i tentativi dei sanitari di rianimare i due ragazzi, deceduti - da una prima ricostruzione dei fatti - proprio a causa di una overdose da stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

Torna su
LeccoToday è in caricamento