menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno, "silenzio" anche a Colico, Olgiate e Valmadrera

I Sindaci dei tre Comuni hanno vietato l'utilizzo di petardi e giochi pirotecnici per festeggiare l'anno nuovo

Non solo Lecco senza "botti" di Capodanno: dopo l'ordinanza emessa dal Sindaco del capoluogo, Virginio Brivio, lo scorso 23  dicembre, alcuni Comuni del territorio hanno deciso di bandire a loro volta i petardi e i giochi pirotecnici il 31 dicembre e il primo gennaio.

È il caso di Colico, Olgiate Molgora e Valmadrera: anche in questi Comuni i "botti" saranno vietati nei luoghi pubblici e aperti al pubblico, pena una multa da 25 a 500 euro. 

Le ragioni che hanno spinto i Primi cittadini a firmare le ordinanze sono di ordine pubblico, ma anche di tutela degli animali: l'uso dei petardi, infatti, se da un lato può provocare danni alle cose e alle persone, dall'altra parte spaventa molto sia gli animali domestici, sia quelli selvatici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento