Cronaca Lungolario Piave

Durante la lite spunta un coltello: 33enne finisce in ospedale

L'episodio violento, su cui indagano le forze dell'ordine, nel tardo pomeriggio in località Pradello: l'uomo ha riportato ferite al petto ed è stato trasportato in ospedale

Una lite, un coltello, l'aggressione. E un giovane finisce in ospedale. L'inquietante episodio di cronaca è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì, in località Pradello a Lecco.

Aggredisce un operatore del 118 e un poliziotto: arrestato 34enne

A farne le spese un uomo di 33 anni, che al termine di un alterco sarebbe stato ferito da un'arma da taglio. L'uomo, residente in città, è stato soccorso dal personale della Croce rossa di Lecco, con l'appoggio di un'automedica inviata da Areu. Fortunatamente, nonostante il tipo di aggressione subita, le sue condizioni non sono preoccupanti: ferite alla parte alta del corpo. Il 33enne è stato trasportato in codice verde all'ospedale Manzoni.

Insulti, minacce e violenza, fino alle coltellate: attimi di follia a Pradello

Sull'episodio indagano le forze dell'ordine, chiamate a ricostruire l'esatta dinamica dell'evento violento e le responsabilità dell'aggressore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Durante la lite spunta un coltello: 33enne finisce in ospedale

LeccoToday è in caricamento