menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Monica Porta (Foto da MilanoToday)

Monica Porta (Foto da MilanoToday)

Polizia Locale di Lecco: Monica Porta è il nuovo Comandante

Concluso di bando di mobilità: da Magenta arriva il nuovo capo dei vigili lecchesi

Dopo mesi di attesa e il caso Borgotti, la Polizia Locale di Lecco ha (finalmente) il suo nuovo Comandante. Si tratta di Monica Porta, attualmente a capo della Locale di Magenta (Milano), che è stata scelta dalla Commissione esaminatrice al termine del bando di mobilità emesso dal Comune. Sei le persone che hanno preso parte alla selezione; chiusa, così, la reggenza della dottoressa Forni, che ha traghettato il corpo dei vigili da Borgotti sino alla nomina appena effettuata.

Chi è Monica Porta

Nata a Legano il 28 marzo 1966, Monica Porta è laureata in Giurisprudenza e vanta un un master in management delle amministrazioni pubbliche conseguito alla Bocconi nel 2015-2016. Tra le sue esperienze precedenti anche quelle a San Giorgio su Legnano e Pero, oltre alla sua presenza nel Comitato Tecnico Scientifico dell’Accademia per Ufficiali e Sottufficiali Polizia Locale della Regione Lombardia. Ha stilato il Nuovo Regolamento di Polizia Urbana (dicembre 2017) e Regolamento videosorveglianza (gennaio 2019) presso la Polizia Locale di Magenta, suo ultimo incarico.

Nel tempo è stata Coordinatrice del Patto Locale di sicurezza urbana del Magentino, Abbiatense e asse ex SS11, comprendente ventuno Comandi di PL. Nelle prossime settimane prenderà servizio a Lecco.

Il curriculum di Monica Porta

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento