menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barzio, la Comunità montana ha un nuovo defibrillatore

L'apparecchio salvavita sarà anche a disposizione dell'area manifestazioni che ospita la Sagra delle sagre

Novità importante a Barzio: alla sede della Comunità montana è stato installato un defibrillatore semiautomatico, a disposizione della cittadinanza in caso di emergenza.

Collocato all'ingresso della sede di via Fonrace Merlo, il nuovo "Dae" potrà essere utile, in particolare, durante le manifestazioni che si svolgono nell'area adiacente, come la Sagra delle sagre che ogni anno accoglie un altissimo numero di visitatori. 

«L’iniziativa rientra in un progetto attivato grazie alla collaborazione tra Comunità Montana, quale ente capofila, e Areu Lombardia in qualità di soggetto promotore - si legge in una nota diffusa dalla Comunità montana di Valsassina, Valvarrone, Val d'Esino e Riviera - In totale sono 5 gli enti coinvolti che hanno ricevuto un defibrillatore gratuito, con la dichiarata finalità di permettere la più ampia copertura possibile del territorio che risultava inizialmente scarsa. Oltre a quello di Barzio, i comuni interessati sono stati Margno, Casargo e Moggio nonchè l’Unione Comuni della Valvarrone».

Prima dell'installazione, la Comunità montana ha provveduto anche a formare 50 operatori tramite il Soccorso Centro Valsassina. A breve partirà anche la formazione per la zona della Valvarrone con il sostegno del Soccorso Bellanese, che coinvolgerà altre 30 persone.

«Siamo lieti di aver colmato un'oggettiva carenza della nostra Valle - sottolinea il Presidente Carlo Signorelli - e proseguiremo su questa strada con l'ambizioso programma di sviluppo delle elisuperfici, sempre in collaborazione con Areu».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento