menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lecco, dipendente del Comune trovato morto in casa

Franco Vacchelli, residente a Pescate, era irreperibile da qualche giorno

Non si presentava al lavoro da qualche giorno e non rispondeva nemmeno al telefono. Per questo, nel pomeriggio di ieri 18 maggio, è arrivata una chiamata d'allarme al 122 per verificare le condizioni di Franco Vacchelli, dipendente del Comune di Lecco assegnato alla Polizia locale e residente a Pescate.

Quando i vigili del fuoco sono arrivati a casa dell'uomo,che avrebbe compiuto 60 anni il prossimo luglio, hanno forzato l'ingresso e hanno trovato il corpo senza vita sul letto, deceduto da qualche giorno, probabilmente a causa di un malore.

Vacchelli, che abitava da solo dopo la separazione dalla moglie, dal 2010 era impiegato nei servizi di accoglienza del Comune e della Polizia locale. Appassionato di musica, negli anni Settanta era stato anche una delle voci di Radio Super Lecco, dove conduceva una trasmissione che alternava brani musicali alle telefonate in diretta degli ascoltatori. Dopo l'esperienza della radio, aveva gestito per un periodo anche "Il discolo", negozio di dischi situato prima in viale Turati, e poi trasferito all'Isolago.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento