menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunità montana della Valsassina, ecco le deleghe della nuova Giunta

Si è tenuto il primo incontro dopo le votazioni che hanno portato all'elezione, unanime, di Carlo Signorelli.

Ieri 25 settembre si è tenuta la seduta d'insediamento della nuova Giunta esecutiva della Comunità montana della Valsassina, Valvarrone, Val d'Esino e Riviera, dopo l'elezione che ha visto Carlo Signorelli diventarne il nuovo presidente.


Guido Agostoni, vicepresidente e Sindaco di Pasturo, avrà la delega alle gestioni associate, cultura e sport, Giuseppe Malugani, primo cittadino di Margno, si occuperà di ambiente, turismo e territorio. Francesco Branchini, Sindaco di Colico, ha ricevuto le deleghe ai lavori pubblici e protezione civile, mentre Antonella Invernizzi, di Morterone, quelle all'agricoltura e ai servizi sociali. Per questi ultimi, tuttavia, verrà nominato un Consigliere delegato di supporto.


Al presidente Carlo Signorelli, già primo cittadino di Perledo, restano le deleghe a bilancio e comunicazione istituzionale. Il Segretario direttore generale è invece Amedeo Bianchi. attuale Segretario generale e Direttore generale della Provincia di Lecco.


Tra i primi punti esaminati dalla nuova Giunta ci sono i possibili impegni della Comunità montana nel progetto delle Falesie e in un progetto per Expo 2015 promosso dalla Camera di commercio lecchese, oltre al possibile impegno nel completamento della via ciclopedonale e dell'assestamento del bilancio in vista dell'assemblea di fine ottobre, obiettivo che riveste un ruolo prioritario.


Il  Presidente e l'Assessore Invernizzi interverranno il 27 e il 28 settembre alle manifestazioni zootecniche valsassinesi organizzate a Prato Buscante: Signorelli inaugurerà alle ore 9.30 di sabato il Convegno "Rilancio della castanicoltura: problemi e prospettive".


La prossima Giunta si terrà lunedì 6 ottobre alle ore 17.oo presso il Comune di Taceno, iniziando così l'annunciato "tour" per avvicinare la Comunità montana a tutti gli amministratori e ai problemi locali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento