menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

DUCATI e Soluzioni Ingegneria al Politecnico di Lecco: test su strada per lo studio della dinamica di marcia

Ieri, giovedì 2 ottobre, presso il Polo territoriale di Lecco del Politecnico di Milano è stato presentato un test su strada per lo studio della dinamica di marcia, frutto del lavoro tra Ducati e Soluzioni Ingegneria (si-ita.it) e il Polo territoriale di Lecco del Politecnico di Milano.

Il costante impegno profuso dai costruttori di veicoli nello sviluppo dei propri prodotti è sempre più orientato verso il miglioramento della sicurezza e del comfort di marcia. Non fanno eccezione i costruttori di motociclette, soprattutto italiane.
 
E’ dalla volontà di eccellere nel campo della ricerca scientifica applicata allo sviluppo di prodotti sempre migliori e competitivi che nasce la collaborazione tra Ducati e Soluzioni Ingegneria, start-up di innovazione tecnologica, nata 10 fa anni dal Politecnico di Milano, i cui membri tutt’ora risultano impegnati attivamente nella didattica dei corsi di Ingegneria Meccanica sia a Milano che a Lecco, in particolare per il corso di Dinamica e Controllo dei Veicoli (Prof. Federico Cheli) nell’ambito dell’orientamento veicoli da cui sono stati selezionati studenti con l’obiettivo di svolgere ricerca applicata in partecipazione con aziende leader di settore per lo svolgimento della loro tesi.
 
Durante la giornata di test è stato possibile osservare e conoscere da vicino le attività svolte da Soluzioni Ingegneria e da Ducati circa lo studio della sicurezza e del comfort di marcia. All’evento hanno presenziato Zampieri che si occupa di innovazione dell’azienda di Borgo Panigale, Marco Pezzola responsabile di Soluzioni Ingegneria con la collega Elisabetta Leo, Stefano Agostoni responsabile di progetto, Alberto Fantoni ingegnere di progetto, Giacomo Guffanti e Simone Tedesco studenti del Politecnico e stagisti presso Soluzioni Ingegneria.

"Lavoriamo facendo dei test sul comportamento dinamico dei veicoli che oggi vediamo qui a Lecco - ci spiega Pezzola -  Il progetto mira ad aumentare la sicurezza, il piacere ed il confort di guida. Stiamo eseguendo i  test da quest'estate ed abbiamo raccolto molti dati ed informazioni utili, che verranno poi passati alla Ducati. Per la guida ci siamo avvalsi non solo di motociclisti professionisti, ma di persone normali, più o meno esperte, affinchè i dati raccolti provengano da molteplici tipologie di guida".

La nascita e la rapida crescita di start up come Soluzioni Ingegneria sono un esempio virtuoso del ruolo di catalizzatore di innovazione che il Politecnico di Milano svolge nel nostro Paese. Il valore aggiunto di queste realtà è infatti quello di avere un canale di comunicazione privilegiato con l’università che favorisce il confronto allo scopo di mantenere alto il livello di qualità e di spinta innovativa. Questa prossimità fornisce inoltre agli studenti del Politecnico di Milano la possibilità di sfruttare, come in questo caso, occasioni di formazione extracurricolare in contesti aziendali giovani, dinamici ed altamente qualificati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento