menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Internet

Foto da Internet

Lecco, donna derubata fuori dalla Conad di corso Bergamo

I due malfattori l'hanno ingannata con la "tecnica delle monetine"

Brutta disavventura una donna nella mattinata di venerdì 14 agosto, quando è stata tratta in inganno e derubata da due malfattori all'esterno del supermercato Conad di corso Bergamo a Maggianico.

I due hanno usato la cosiddetta "tecnica delle monetine": mentre la donna caricava la spesa sull'auto, uno si è avvicinato per indicarle delle monete a terra, convincendo la malcapitata a chinarsi per raccoglierle; contestualmente il complice ha afferrato la borsa della donna, in cui ha trovato 1000 euro in contanti, i documenti e il cellulare.

Le ricerche degli agenti della Questura di Lecco hanno portato ad individurare l'auto dei ladri, che era però già stata intestata (insieme ad altre 200 vetture, ndr) ad un prestanome, mentre le ricerche fatte sul telefono rubato hanno permesso di localizzarlo.

In seguito all'arresto, un uomo lecchese di 33 anni (D.M.), è stato denunciato in stato di libertà con l'accusa di ricettazione, mentre sono ancora in corso le ricerche dei due autori del furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento