menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Manifesto di Anap

Manifesto di Anap

Confartigianato, una serata contro le truffe agli anziani

Martedì 28 ottobre alle 16.30 il Questore e il Comandante dei carabinieri di Lecco terranno una lezione per eludere i tentativi di truffa verso le persone più anziane

Appuntamento martedì 28 ottobre alle 16,30 nella sede Confartigianato in via Galilei 1 a Lecco, per una serata dedicata al tema della sicurezza degli anziani, con la partecipazione del Questore e del Comandante dei Carabinieri di Lecco. 
Verrà distribuito il manuale “Più sicuri insieme”, una pubblicazione contro le truffe agli anziani, realizzato dall’ANAP, l’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati della Confartigianato, in collaborazione con le forze di Pubblica Sicurezza. 

Da un sondaggio realizzato recentemente dall’ANAP emerge che il 38% degli anziani ha subito una truffa e l’ha denunciata; l’8% l’ha subita, ma non l’ha denunciata; il 25% è stato vittima di un furto e l’ha denunciato, mentre il 31% ha subito un furto e non l’ha denunciato. I dati del Viminale parlano di un aumento dei reati di cui sono vittime gli over 65 tra il 2011 e il 2013: i truffati sono l’8% in più. In cifre, nel 2013 gli anziani raggirati sono stati 13.537, i rapinati 4.405 e i borseggiati 37,660. Presentarsi come un “amico del figlio” creditore di una somma di danaro è la tipologia di truffa più comune. 
Il vademecum preparato dall’ANAP ha lo scopo di diffondere semplici regole di comportamento suggerite dalle Forze dell’ordine per non finire nel mirino di malintenzionati in casa, per strada, in autobus, ma anche su Internet. La partecipazione all'incontro è libera. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento