Controlli anticovid nel Lecchese, dodici persone sanzionate

I dati relativi alle verifiche messe in atto dalle forze dell'ordine ieri, sabato 7 novembre, tra città e provincia dopo l'istituzione della zona rossa

Foto di repertorio.

Anche a Lecco e provincia scattano le prime sanzioni per violazioni delle norme di contrasto al covid dopo l'entrata in vigore dell'ultimo Dpcm con l'istituzione della "zona rossa" per la Lombardia. La Prefettura cittadina ha reso noti i dati riguardanti i controlli effettuatti nella giornata di ieri, sabato 7 novembre. In totale lungo le strade del territorio sono state sottoposte a controllo 248 persone.

L'ultimo Dpcm, la Lombardia è zona rossa

Tra queste ne sono state sanzionate 12 per violazione dell'articolo 4, comma 1, d.l. n.19 del 25 marzo scorso, che prevede multe da 400 a 3.000 Euro per il mancato rispetto delle misure di contenimento della pandemia, quindi per spostamenti immotivati. Non ci sono state denunce per violazioni più gravi (come il mancato rispetto della quarantena).

Nessuna violazione riscontratata da parte di attività ed esercizi commerciali

Sempre ieri le forze dell'ordine (la foto è di repertorio) hanno sottoposto a verifiche anche 188 attività ed esercizi commerciali: in questo caso non è stata riscontrata alcuna violazione e quindi non sono state elevate sanzioni. Da quando è stato attivato il coprifuoco notturno regionale seguito da due Dpcm ulteriormente restrittivi, sono tornati più frequenti i controlli delle forze dell'ordine sul territorio allo scopo di contrastare la diffusione del virus. Da fine ottobre a oggi nessun negozio è mai stato sanzionato.

Attività motoria e sportiva, i sindaci fanno chiarezza dopo il Dpcm

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

Torna su
LeccoToday è in caricamento