Violazioni dei decreti per il Covid-19: sabato nel Lecchese 24 denunce

Le forze dell'ordine hanno presidiato il territorio sabato 14 marzo: 21 persone deferite per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, 3 per false dichiarazioni

(Foto di repertorio)

Lecco risponde presente alla chiamata al senso di responsabilità e di rispetto delle norme imposte per arginare l'epidemia, ma qualche eccezione purtroppo va registrata. Nel nostro territorio, va sottolineato, in maniera minore che non altrove.

La Prefettura di Lecco ha infatti fornito questa mattina i dati relativi al monitoraggio dei servizi di controllo delle norme imposte dai Dcpm dell'8, 9 e 11 marzo firmati dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte per arginare la diffusione del virus Covid-19.

Pescate, assembramenti a bordo lago. De Capitani: «Faccio intervenire i carabinieri»

Le forze dell'ordine hanno presidiato il territorio sabato 14 marzo nel territorio provinciale. Le persone sottoposte a controllo sono state 548, di cui 21 denunciate per violazione ex art. 650 del Codice penale, inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, in ottemperanza al Dpcm 8 e 9 marzo 2020; 3 sono state denunciate per falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale o false dichiarazioni sull'identità propria o altrui.

Sono stati inoltre controllati 114 esercizi commerciali, con un titolare denunciato per avere violato i Decreti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controlli stringenti sulle seconde case

Il prefetto di Lecco Michele Formiglio ha inoltre dato disposizione alle forze dell'ordine di controllare gli eventuali spostamenti verso le seconde case e le case vacanze, con la conseguente e inevitabile applicazione delle sanzioni di carattere penale previste per tali violazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Retata antidroga nei boschi a lato della Statale: recuperati soldi e dosi di stupefacenti

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

  • Aggressione di Belledo: contestato il tentato omicidio ai giovani, confermati gli arresti domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento