Controlli della Polizia Stradale di Lecco, denunciati due "pirati"

Fermato un automobilista dopo un incidente con feriti, rintracciato un 51enne fuggito da un sinistro verificatosi prima di Ferragosto. Ebbrezza alcolica: ritirate tre patenti

Continua l'impegno delle forze dell'ordine per il contrasto dell'abuso di alcol al volante e dei casi di "pirata della strada".

Nella notte tra sabato 24 e domenica 25 agosto pattuglie della Polizia di Stato composte dal personale della Sezioni Polizia Stradale di Lecco, della Questura di Lecco e dell'Ufficio Sanitario della Polizia di Stato, hanno compiuto un posto di controllo finalizzato al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcoolica e/o di alterazione dopo aver assunto sostanza stupefacenti o psicotrope, in località Parè di Valmadrera.

Controllati 69 persone e 55 veicoli

Il servizio ha consentito di controllare 69 persone e 55 veicoli, sottoponendo i conducenti ad accertamento con precursore in grado di rilevare l'assunzione di bevande alcooliche. Numerose le sanzioni amministrative rilevate che vanno dalla velocità non commisurata al sorpasso irregolare di altri veicoli, sino al trasporto di persone in sovrannumero.

Droga al volante: due positivi al test

Tre i conducenti risultati positivi alla guida in stato di ebbrezza alcolica, per i quali è scattato l'immediato ritiro della patente di guida, e due risultati positivi al controllo preventivo per l'accertamento dello stato di alterazione dovuto all'assunzione di sostanze stupefacenti. 

Nella tarda mattinata di domenica 25 agosto, in località Varenna, un equipaggio della Sottosezione Polizia Stradale di Bellano è stato impegnato nei rilievi di un sinistro stradale con lesioni che ha coinvolto una bicicletta e un veicolo a quattro ruote. Il conducente di quest'ultimo ha omesso di prestare soccorso al ciclista ferito nell'evento, dandosi alla fuga e facendo perdere le sue tracce. Grazie all'attività di indagine degli operatori, dopo poche ore è stato rintracciato, identificato e denunciato all'Autorità giudiziaria per i reati di cui all'art. 189 del Cds.

Autovelox: il calendario dei controlli settimanali

Per i medesimi reati, nella settimana scorsa, è stato denunciato un uomo di 51 anni che, in data 11 agosto, dopo avere tamponato un'autovettura e cagionato lesioni al suo conducente, si era dato alla fuga omettendo di prestare soccorso. L'uomo è stato rintracciato e identificato dal personale della Polizia Stradale di Lecco a seguito di accurate e minuziose indagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molti gli strumenti ormai a disposizione delle Forze di Polizia che stanno consentendo di contrastare in modo deciso il fenomeno dei “Pirati della Strada”, permettendo ai loro autori di non restare impuniti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento