Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Oliveto Lario

Fuochi e tende in spiaggia: sulla sponda occidentale del lago piovono contravvenzioni

Domenica mattina di pattugliamenti delle forze dell'ordine a Oliveto: comminate 6 sanzioni per accensione di fuochi e installazione di tende, oltre a 16 per violazione del Codice della strada

Il caos viabilistico della domenica a Onno (foto di repertorio)

L'occhio delle forze dell'ordine sulle spiagge della riva occidentale del lago lecchese. Nella mattinata di oggi, domenica 8 agosto, in attuazione delle determinazioni assunte in un apposito comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto al Comune di Oliveto Lario, su sollecitazione dei sindaci della sponda occidentale del Lario, la Questura di Lecco ha coordinato un servizio straordinario di controllo delle arterie stradali e delle spiagge.

Controlli antidegrado coordinati dalla Questura, bonificata "La Piccola"

L'operazione, alla quale hanno preso parte, oltre a equipaggi della Polizia di Stato, pattuglie dell'Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, tutte in supporto alla Polizia locale, ha portato alla comminazione di 22 contravvenzioni, delle quali 6 per violazioni di regolamenti comunali inerenti le norme di comportamento da tenersi sulle spiagge (quali il divieto di accensione di fuochi e di installazione di tende) e 16 per violazioni al Codice della strada.

Analoghe attività straordinarie, informano dalla Questura, verranno organizzate nei prossimi fine settimana di agosto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi e tende in spiaggia: sulla sponda occidentale del lago piovono contravvenzioni

LeccoToday è in caricamento