rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Bellano

In contromano (per scelta) sulla Statale 36: denunciati dalla Stradale

La guida pericolosa non è dipesa da distrazioni, ma da scelte consapevoli e azzardate. I 3 conducenti fermati in zona Lago hanno dichiarato di "aver perso l’uscita" o di "aver finito la benzina" scegliendo poi la manovra controsenso come soluzione "utile"

Si sono messi alla guida in contromano lungo la Statale 36 sull'Alto Lago. Non per errore, ma per scelta, avendo perso l'uscita o per evitare di rimanere a secco con il carburante. Tre persone sono così state scoperte e denunciate dalle pattuglie della Polizia di Stato di Lecco e Bellano, impegnate nella vigilanza stradale della SS36 (Statale 36 a Lago) e SS38 VAR (Variante di Morbegno).

Proprio il costante e capillare lavoro degli agenti, ha così consentito di dare una sferzata al preoccupante fenomeno della guida in contromano in queste arterie stradali.

Comportamenti pericolosi realizzati anche in galleria

A fronte del recente incremento di segnalazioni legate alla presenza di veicoli in contromano, infatti, la Polizia Stradale di Lecco e di Bellano - con l’ausilio delle telecamere installate lungo le tratte di competenza - è riuscita ad identificare e sanzionare 3 conducenti che, negli scorsi mesi di giugno e luglio, hanno attuato la pericolosa manovra vietata. 

Dallo sviluppo dell’attività investigativa è poi emerso come tali comportamenti, spesso realizzati addirittura in galleria, non siano dipesi da distrazioni alla guida né, tantomeno, dall’assenza o dall’inadeguatezza della segnaletica stradale. Sono invece risultati il frutto di scelte consapevoli ed azzardate dei conducenti. I fatti sono avvenuti in particolare tra Bellano e Colico.

Multe da 327 a 1.308 euro e patenti ritirate fino a 3 mesi

Sono stati infatti gli stessi soggetti fermati a dichiarare di "aver perso l’uscita" o di "aver finito la benzina" reputando poi la manovra in contromano come la soluzione più "utile" da adottare senza ponderare adeguatamente il pericolo per loro stessi e per tutti gli utenti in transito.  

Le violazioni sono state sanzionate ai sensi dell'articolo 143 (comma 4 e 12) del Codice della Strada che prevede una multa da 327 a 1.308 Euro, oltre alla sanzione accessoria del ritiro della patente di guida per la successiva procedura di sospensione da parte del Prefetto, per una durata da 1 a 3 mesi.
                      

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In contromano (per scelta) sulla Statale 36: denunciati dalla Stradale

LeccoToday è in caricamento