menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coro Alpino Lecchese all'inaugurazione della nuova sede in via Foscolo 40 a Leccoe sede

Coro Alpino Lecchese all'inaugurazione della nuova sede in via Foscolo 40 a Leccoe sede

Il Coro Alpino Lecchese inaugura la sua nuova sede a Lecco

Inaugurata nella pomeriggio di oggi, sabato 25 ottobre in via Foscolo 40 a Lecco, la nuova ampia ed accogliente sede del Coro Alpino Lecchese.

Il Coro Alpino Lecchese ha inaugurato oggi, sabato 25 ottobre in via Foscolo 40 a Lecco, la sua nuova sede. La cerimonia è stata preceduta dalla S. Messa in memoria dei defunti del coro presso la Chiesa Parrocchiale di Acquate.

I cantori del Coro si sono poi trasferiti nella nuova sede dove, alla presenza di numerosi amici, simpatizzanti e curiosi, ha intonato alcuni canti tipici del suo repertorio.

Fondato nel 1951 da un gruppo di giovani che si riunivano la sera a cantare, presso l’Oratorio San Luigi di Lecco, il Coro Alpino Lecchese “amici del resegone”, crebbe continuamente e costantemente, sia nel numero dei suoi componenti che nella qualità e nella varietà delle sue esecuzioni, fino ad oggi in cui ha festeggiato la sua nuova sede.

"Questa nuova sede mi riporta indietro di molti anni - ci spiega il Maestro Francesco Sacchi - quando insegnavo musica alla scuola sperimentale Tommaso Grossi, il tutto in una piccolissima aula dove per far spazio al piano si accatastavano i banchi in un angolo ed in ragazzi facevano fatica a vivere questa situazione. Poi quando sistemarono quell'aula, con nuove sedie e totalmente ridipinta ecco che gli alunni cominciarono a fare lezione in modo più entusiastico e coinvolgente. Ebbene questa nuova sede mi ha dato le stesse sensazioni e cioè oltre al piacere di entrare in un luogo accogliente, anche l'entusiasmo di far lezione, provare in maniera più consona alle nostre aspettative, insomma si lavora meglio. Questa nuova sede è stata molto sofferta, ma finalmente ora siamo qui".

"Finalmente abbiamo raggiunto l'obiettivo di avere questa nuova ed importante sede - prosegue il Presidente Massimo Brambilla - e per questo grande risultato mi preme ringraziare il mio predecessore l'ex presidente Giuseppe Nogara. Io essendo presidente da un anno e mezzo circa ho dovuto correre il rush finale, ma non per questo meno importante perchè è stato molto faticoso mettere insieme tutti pezzi mancanti. Ora finalmente possiamo lavorare e provare in un luogo consono ed accogliente, senza dover render conto a nessuno, il che ci ha permesso anche di aggiungere una prova settimanale. Il traguardo di oggi non deve essere un punto di arrivo, ma di partenza che ci fa guardare al futuro con maggior speranza e fiducia, anche se facciamo fatica a trovare nuove leve che entrino a far parte di questo coro. A tal proposito spero che questa nuova sede, in un rione diverso di Lecco, possa portare nuovi cantori al nostro sodalizio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento