Coronavirus, il punto: nel Lecchese undici casi. Lombardia zona rossa? Iss: «Valutazioni in corso»

Sono stati gli stessi sindaci a rendere noti i casi di contagio avvenuti nella nostra provincia attraverso delle note. 2.612 i casi accertati in regione

Pronto soccorso dell'ospedale Molinette, Torino, 06 marzo 2020. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Tutta la Lombardia zona rossa per l'emergenza Coronavirus? L'ipotesi non è stata esclusa dal presidente dell'Istituto superiore della Sanità Silvio Brusaferro durante la conferenza stampa alla protezione civile. «La Lombardia è un'area particolare, c'è un incremento particolare in aree più che in altre - ha detto rispondendo a una domanda dei cronisti -. La Regione ha sottoposto questo tipo di problematica e il comitato tecnico scientifico sta lavorando attentamente per capire se ci sono eventuali provvedimenti da adottare. Siamo in fase di analisi».

Brusaferro, commentando le notizie di persone che violano la zona rossa, ha precisato che «le persone che sono in quarantena non devono andare in luoghi pubblici. Non è una bravata, non è una ragazzata, stiamo studiando eventuali conseguenze per un atto di questo tipo». «Io sono un medico, non un giurista - ha detto successivamente - non spetta a me dire quali siano le misure giuste, basterebbe il buon senso. Ma non è possibile che non si rispettino le indicazioni».

La situazione in Lombardia: i dati di venerdì 6 marzo

L'ultimo bilancio lombardo — reso noto alle 18 di venerdì 6 marzo dalla Protezione Civile — è di 2.612 casi accertati. Sono 1622 le persone ricoverate negli ospedali della Regione e 309 di queste si trovano nei reparti di terapia intensiva. 77, invece, sono in isolamento domiciliare. I deceduti sono 135. Mentre le persone guarite da Covid-19 sono 469.

Analizzando gli ultimi dati si evince che in Lombardia, rispetto a giovedì 5 marzo, si sono registrati 361 nuovi casi. Sono aumentati anche i ricoveri in terapia intensiva (+ 65 unità) e si sono registrati 37 nuovi decessi.

UN NUOVO MODELLO PER GLI OSPEDALI - Gallera ha poi aggiunto che si sta pensando ad un nuovo modello nel quale quasi tutti gli ospedali saranno 'Covid'. "Se prima avevamo individuato tre ospedali da destinare esclusivamente ai pazienti Coronavirus - ha detto - oggi stiamo pensando di ribaltare l'assioma perché il numero dei casi cresce in maniera molto importante. Stiamo dunque individuando alcuni presidi per le patologie più importanti”.

Coronavirus: ecco l'identikit dei contagiati Lombardi

Secondo i dati forniti da Palazzo Lombardia il 36% dei contagiati dal Coronavirus supera i 75 anni, il 20% è tra i 65 e 74 anni, il 25% ha tra 50 e 64 anni, il 17% è tra i 25 e i 49 anni e l'1% ha tra i 18 e i 24 anni, infine l' 1% ha meno di 18 anni.

Coronavirus, contagi a Lecco e in Lombardia: i dati del 6 marzo

Casi positivi 2.612
Deceduti 135
Dimessi e guariti 469
Isolamento domiciliare 77
In terapia intensiva 309
Ricoverati non in terapia intensiva 1.622

Tabella - Dati forniti dalla Protezione Civile con una nota alle 18 di venerdì 6 marzo

Provincia Casi positivi
Bergamo 623
Lodi 739
Cremona 452
In fase di verifica e aggiornamento 68
Pavia 180
Brescia 182
Milano 267
Monza e Brianza 20
Mantova 32
Varese 23
Sondrio 4
Como 11
Lecco 11

Tabella - Dati forniti dalla Protezione Civile con una nota alle 18 di venerdì 6 marzo

casi coronavirus 6 marzo 2020-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

coronavirus lombardia 6 marzo 2020

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento