menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il punto: quattro tamponi positivi nel Lecchese, oltre cinquecento i dimessi in Lombardia

Gallera: «Prosegue il calo dei pazienti ricoverati nei reparti ordinari»

Altri tre tamponi positivi nella provincia di Lecco. L'andamento dell'epidemia da Covid-19 nel nostro territorio segue il trend sempre più incoraggiante e ormai assestato dalle scorse settimane facendo registrare un basso numero di contagi nella giornata di giovedì 18 giugno. Da inizio epidemia il totale dei malati nel Lecchese sale così a quota 2.808.

Complessivamente oggi in Lombardia si sono riscontrati 261 nuovi casi e 36 decessi, 16.156 in totale. Le persone dimesse sono 505. Eseguiti curca 11.500 tamponi, con un rapporto dell'1,9% di positività. Di seguito tutti i dati nei dettagli, sia a livello regionale, sia provincia per provincia.

I dati di oggi, giovedì 18 giugno

  • i tamponi effettuati: 11.475, totale complessivo: 929.356
    attualmente positivi: 14.647 (-325)
  • totale complessivo dei positivi riscontrati in Lombardia dall’inizio della pandemia a oggi: 92.518
  • i nuovi casi positivi: 216 di cui 54 a seguito di test sierologico (la percentuale fra tamponi effettuati e nuovi casi positivi è all’1,9%)
  • i guariti/dimessi: 61.355 (+505)
  • in terapia intensiva: 60 (+1)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 1.796 (-123)
  • i decessi: 36, totale complessivo: 16.156

I casi per provincia

Fonte covidanalysis.it

  • Milano 24.018 (+52) di cui 10.208 (+18) a Milano città
  • Bergamo 14.033 (+55)
  • Brescia 15.394 (+41)
  • Como 4.035 (+12)
  • Cremona 6.568 (+3)
  • Lecco 2.808 (+4)
  • Lodi 3.552 (0)
  • Mantova 3.425 (+1)
  • Monza e Brianza 5.712 (+6)
  • Pavia 5.526 (+12)
  • Sondrio 1.554 (+12)
  • Varese 3.842 (+13)
  • e 2.051 in fase di verifica.


Gallera: «Calo dei pazienti ricoverati nei reparti ordinari»

«Fra i positivi di oggi, 54 casi sono determinati da una positività al test sierologico, con una sintomatologia risalente ad oltre due settimane fa. Inoltre, 11 riguardano gli ospiti nelle Rsa e 5 gli operatori sanitari. Continua il calo dei pazienti ricoverati nei reparti di degenza ordinaria, che si assestano a quota 1.673 (-123 rispetto a ieri) mentre le terapie intensive registrano una situazione di stallo sostanziale», ha dichiarato l'assessore al welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento