Coronavirus, il punto: nel Lecchese sfondata quota diecimila casi, ma cala il rapporto test eseguiti/positività

Il totale sale a quota 10.068, anche se i dati regionali si confermano incoraggianti

Si confermano in incoraggiante riduzione gli indicatori più importanti legati alla pandemia in Lombardia. Oggi, domenica 22 novembre, I tamponi effettuati sono 29.800 e 5.094 i nuovi positivi (17%). I guariti/dimessi sono 3.208.

Coronavirus, i dati dell'Asst: sono oltre 340 i pazienti ricoverati tra Lecco e Merate 

Si abbassa dunque il rapporto fra tamponi e positività, mentre i ricoveri si alzano di settanta unità in tutta la regione con 13 terapie intensive. In provincia di Lecco crescono i casi di positività al Covid-19, 197. Il totale dei casi nel Lecchese da inizio pandemia ha raggiunto quota 10.068.

I dati di oggi, domenica 22 novembre, in Lombardia

  • i tamponi effettuati: 29.800, totale complessivo: 3.798.851
  • i nuovi casi positivi: 5.094 (di cui 477 ‘debolmente positivi’ e 57 a seguito di test sierologico)
  • i guariti/dimessi totale complessivo: 186.680 (+3.208), di cui 8.063. dimessi e 178.617 guariti
  • in terapia intensiva: 949 (+13)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 8.391 (+77)
  • i decessi, totale complessivo: 20.524 (165)

I nuovi casi per provincia

  • Milano: 2.208 di cui 825 a Milano città;
  • Bergamo: 129;
  • Brescia: 196;
  • Como: 316;
  • Cremona: 89;
  • Lecco: 197;
  • Lodi: 137;
  • Mantova: 142;
  • Monza e Brianza: 843;
  • Pavia: 211;
  • Sondrio: 218;
  • Varese: 326.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento