Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Corso Promessi Sposi

Misure anti coronavirus: in due giorni controllate 2.016 persone, 59 denunciate

I dati della Prefettura di Lecco relativi ai servizi di controllo effettuati dalle Forze di Polizia nelle giornate del 12 e 13 marzo. Sottoposti a verifiche anche 229 negozi: nessuna sanzione

Ben 1.117 persone controllate, 37 soggetti denunciati in base alle dispozioni dell'articolo 650 del codice penale, 116 esercizi commerciali sottoposti a verifica e nessuno di essi sanzionato. Sono questi i numeri diramati dalla Prefettura di Lecco riguardanti i servizi di monitoraggio effettuati in data 12 marzo dalle Forze di Polizia sul territorio provinciale, allo scopo di contenere la diffusione del coronavirus secondo la normativa contenuta nel DPCM dell'8 e 9 marzo.

I dati di venerdì 13 marzo

Nuovi controlli sono poi stati effettuati anche ieri, venerdì 13 marzo, con i seguenti risultati: 899 persone controllate, 21 soggetti denunciati ex art.650 c.p., 1 persona denunciata per altri reati. Gli esercizi commerciali controllati sono stati 113 e nessuno di essi, ancora una volta, ha commesso irregolarità.

Nessuno dei negozi controllati ha dunque infranto le regole legate alle misure d'emergenza. Le persone denunciate dovranno rispondere dell'illecito regolato dall'articolo 650 del codice penale, in base al quale "Chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall'Autorità per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica, o di ordine pubblico o d'igiene, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a 206 Euro". Nessuna denuncia invece, in base agli addebiti più gravi previsti dagli articoli 495 (falsa attestazione) e 496 del codice penale (false dichiarazioni sull'identità personale). I controlli proseguiranno anche questo week-end e nei prossimi giorni sia in città sia lungo le strade dei comuni del territorio.

Il bilancio dei due giorni

Sommando i dati della Prefettura, nelle scorse due giornate sono dunque state controllate in totale 2.016 persone, 59 quelle denunciate; 229 i negozi controllati, tutti senza irregolarità.

Anche diversi sindaci della provincia di Lecco hanno annunciato verifiche con gli agenti di Polizia locale. Sempre nei giorni scorsi sono stati effettuati controlli anche lungo la pista ciclopedonale a lago da parte di sindaci e vigili di Pescate e Garlate: una decina di passanti sono stati rimandati a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misure anti coronavirus: in due giorni controllate 2.016 persone, 59 denunciate

LeccoToday è in caricamento