menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il punto: 15 nuovi casi nel Lecchese, i ricoveri continuano a calare

A livello lombardo continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-3) e nei reparti (-57). A fronte di 16.338 tamponi effettuati, sono 1.189 i nuovi positivi (rapporto al 7,2%)

Sono solo 15 i tamponi positivi al Covid-19 nelle ultime ventiquattro ore in provincia di Lecco, a fronte di poco più di 16mila test effettuati in tutta la Lombardia. Un dato leggermente migliore, in proporzione, rispetto ai giorni scorsi. Il totale delle persone contagiate (e conteggiate dalle autorità sanitarie) nella nostra provincia da inizio pandemia sale così a quota 14.443.

Coronavirus, la Regione: sospendere la zona rossa per 48 ore. Oggi il ricorso al Tar

A livello lombardo, continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-3) e nei reparti (-57). A fronte di 16.338 tamponi effettuati, sono 1.189 i nuovi positivi (rapporto al 7,2%). I guariti/dimessi sono 3.722.

Come previsto dalle indicazioni del Ministero della Salute, nella voce dei tamponi è inserito anche il dato dei test antigenici.

dati covid 18 01 21-2

I dati di oggi, lunedì 18 gennaio

  • i tamponi effettuati: 16.338 (di cui 13.966 molecolari e 2.372 antigenici) totale complessivo: 5.248.516
  • i nuovi casi positivi: 1.189 (di cui 50 'debolmente
  • positivi')
  • i guariti/dimessi totale complessivo: 435.509 (+3.722), di cui 3.441 dimessi e 432.068 guariti
  • in terapia intensiva: 449 (-3)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 3.553 (-57)
  • i decessi, totale complessivo: 26.282 (+45)

I nuovi casi per provincia

  • Milano: 256 di cui 117 a Milano città;
  • Bergamo: 47;
  • Brescia: 186;
  • Como: 155;
  • Cremona: 22;
  • Lecco: 15;
  • Lodi: 21;
  • Mantova: 44;
  • Monza e Brianza: 53;
  • Pavia: 30;
  • Sondrio: 5;
  • Varese: 319.

Coronavirus: il raffronto con i dati di ieri, domenica 17 gennaio

Vaccinazioni quasi a quota 185mila

Nelle strutture sanitarie della Lombardia, nella giornata di domenica sono state effettuate 9.326 vaccinazioni anticovid. Il dato complessivo sale quindi a 184.919 somministrazioni dall'inizio della campagna, raggiungendo il 78,8% delle dosi finora disponibili. Il dato relativo alle somministrazioni di oggi, lunedì 18 gennaio, verrà comunicato domani pomeriggio.

«La Lombardia ha somministrato 184.919 vaccini (78,8%). Questa settimana il ritardo sulle consegne Pfizer comporterà per la nostra regione 25.740 dosi in meno di vaccino. Andiamo avanti nella campagna entro i numeri disponibili, con picchi di oltre 20.000 vaccini al giorno in questa prima fase, ma voglio fare un chiarimento sulla percentuale che sovente viene usata per attaccare la Lombardia con la solita disinformazione». Lo scrive il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, sulla sua pagina Facebook. 

«Come sapete - prosegue - il vaccino Pfizer necessità di un richiamo dopo 21 giorni. Essendoci concrete possibilità di ritardi nelle forniture, mantenere una percentuale di dosi di sicurezza è fondamentale per essere certi di arrivare alla fase dei richiami con quelle necessarie. Mancare il richiamo significa vanificare anche la prima vaccinazione. Ringrazio tutto il personale sanitario per l'alta adesione volontaria alla campagna - conclude Fontana - il miglior esempio che potevano darci».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento