Coronavirus, il punto: sette casi nel Lecchese, calano i ricoverati in terapia intensiva

«L’aumento di 15 persone ricoverate nei reparti dei nostri ospedali – spiega l’assessore Gallera – non riguarda casi di polmonite, malattie respiratorie o infettive»

Anche oggi non si registra alcun decesso mentre aumentano i guariti e i dimessi (+30). A fronte di 17.964 tamponi effettuati sono 286 i nuovi positivi riscontrati.
La percentuale dei positivi riscontrati rispetto ai tamponi effettuati è dell’1,6%. Questi i dati più significativi del consueto report quotidiano sulla situazione covid in Lombardia, relativi a giovedì 27 agosto.

Nel territorio lecchese sette persone sono risultate positive al Sars-Cov-2. Ad oggi il numero di contagiati a Lecco e provincia dall'inizio della pandemia ha raggiunto quota 2.943.

Tutti i dati di oggi, 27 agosto, in Lombardia

Dati generali 27 agosto

  • i tamponi effettuati: 17.964, totale complessivo: 1.535.682
  • i nuovi casi positivi: 286 (di cui 39 ‘debolmente positivi’ e 4 a seguito di test sierologico)
  • i guariti/dimessi totale complessivo: 76.018 (+30), di cui 1.284 dimessi e 74.734 guariti
  • in terapia intensiva: 14 (-3)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 173 (+15)
  • i decessi, totale complessivo: 16.857 (=)

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 136, di cui 73 a Milano città;
  • Bergamo: 20;
  • Brescia: 31;
  • Como: 11;
  • Cremona: 5;
  • Lecco: 7;
  • Lodi: 2;
  • Mantova: 6;
  • Monza e Brianza: 3;
  • Pavia: 14;
  • Sondrio: 1;
  • Varese: 11.

«Due terzi dei casi relativi a rientranti dall'estero»

«Calano di tre unità i pazienti in terapia intensiva (14 rispetto ai 17 di ieri). L’aumento di 15 persone ricoverate nei reparti dei nostri ospedali – spiega l’assessore al Welfare Giulio Gallera – non riguarda casi di polmonite, malattie respiratorie o infettive. Si tratta di pazienti transitati dal pronto soccorso per altri motivi, risultati positivi anche al tampone che viene effettuato direttamente ad ogni ricovero. Dei 289 casi positivi di oggi, il 60% è riferito a rientri in Lombardia dall’estero».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Regione ha ricordato che l’incremento dei casi positivi, in Lombardia come nelle altre regioni, va sempre rapportato al numero dei tamponi effettuati. Senza mai dimenticare che, se si ragiona in termini di confronti assoluti, il numero degli abitanti della Lombardia è pari a un sesto della popolazione nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

  • Manifesto accusa Fasoli: «Come Pinocchio». Il sindaco: «Alle urne abbiamo visto tutti come è andata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento