«Andrà tutto bene»: post-it sull'arredo urbano per calmare la paura da Coronavirus

Nei rioni alti di Lecco sono stati attaccati alcuni talloncini da una mano ignota, volti a diffondere un messaggio distensivo in questi momenti complicati per l'emergenza sanitaria

Uno dei post-it apparsi per le vie dei rioni alti di Lecco

I due milioni e mezzo di euro donati da Esselunga, le sette pizze regalate al reparto di Rianimazione dell'ospedale "Manzoni" di Lecco, ma anche gesti a "costo zero" che meritano attenzione. Da qualche ora a questa parte, infatti, nei rioni alti di Lecco sono apparsi dei post-it recanti la scritta «Andrà tutto bene❤», affissi su pali della luce, muretti, cestini, insomma sull'arredo urbano in generale.

In questi tempi di psicosi dettata dall'emergenza Coronavirus anche tre parole possono servire per infondere un po' di tranquillità a chi, invece, sta vivendo la situazione con della giustificata preoccupazione per la propria salute o per quella dei propri cari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa è dell'associazione EasyMami, sodalizio di Promozione Sociale nato nell’aprile 2014 con l’obiettivo di organizzare e sostenere sul territorio iniziative a favore delle famiglie, e si estende anche ad altri paesi della provincia di Lecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Elezioni Comunali di Lecco: spoglio in corso, attesa per il nuovo sindaco

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento