Altra tragedia nel lago: rinvenuto il corpo di un giovane straniero al Moregallo

Il cadavere del ventiseienne Jean Carlos Falconi Zambrano è stato recuperato dai sommozzatori

Repertorio

Dopo quella avvenuta nel corso della mattinata di sabato a Lierna, un'altra tragedia scuote il Lecchese. Intorno alle ore 20 i sommozzatori dei Vigili del Fuoco hanno recuperato, nella zona del Moregallo, il corpo senza vita di Jean Carlos Falconi Zambrano, cittadino equadoregno di 26 anni, residente a Pioltello (Milano); dalle prime informazioni raccolte sembrerebbe che il ragazzo si sia gettato volontariamente da una galleria, circa dieci metri d'altezza sopra il livello del lago, verso lo specchio d'acqua al termine di una giornata con gli amici e, poi, non sarebbe più riemerso.

Jean Carlos Falconi Zambrano-2
Jean Carlos Falconi Zambrano FACEBOOK

Sul posto si sono portati i volontari della Croce Rossa di Lecco, un'automedica e, come detto, i pompieri, che hanno proceduto al recupero della salma: il 26enne è rimasto a lungo all'interno del lago ed è stato estratto senza vita da una profondità di circa venti metri.

galleria moregallo valmadrera mandello2-2

Settimana nera

Oltre al sopracitato avventimento di sabato mattina, altri due casi di morte sono avvenuti, negli ultimi sette giorni, nel Lecchese: domenica 20 un brasiliano residente a Milano ha perso la vita a Oggiono a causa di un malore accusato mentre stava nuotando, mentre dallo scorso 22 luglio un ventiseienne di nazionalità rumena, Florin Iancu, è disperso nella zona della frazione di Onno (Oliveto Lario).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento