Cade dall'albero tagliando legna, a Cortabbio intervento dell'elisoccorso

Nel primo pomeriggio a Primaluna infortunio per un uomo di 39 anni: è stato trasportato in ospedale a Lecco con un trauma al bacino e alle gambe

Infortunio nel primo pomeriggio a Cortabbio di Primaluna. Un uomo di 39 anni si è ferito, poco prima delle 14, mentre tagliava legna, cadendo da un albero. Subito è scattato l'allarme con la chiamata al numero unico per le emergenze 112.

La centrale operativa di Areu ha inviato sul posto i volontari della Croce rossa di Premana e il personale a bordo dell'elicottero decollato dal Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Alpe Intelco, si ribalta con il trattore: ferito un 57enne

Il 39enne è stato così raggiunto e soccorso, per poi essere caricato e trasportato con il mezzo aereo verso l'ospedale di Lecco. Le sue condizioni, da quanto appreso, non sarebbero gravi ed è stato valutato in codice giallo con un trauma a bacino e arti inferiori da schiacciamento. Sul posto si sono portati anche i Carabinieri e i Vigili del fuoco di Lecco.

La nota dei Vigili del Fuoco

Oggi 21 gennaio alle 13.50 i Vigili del Fuoco del Comando di Lecco, con un’autopompa ed un automezzo fuoristrada del Nucleo Speleo Alpino Fluviale, in collaborazione con il personale sanitario dell’elisoccorso di Bergamo, sono intervenuti a Cortabbio per soccorrere una persona rimasta schiacciata durante il taglio di una pianta di grosse dimensioni. I vigili del fuoco dopo averla liberata l’hanno affidata al personale sanitario in posto. In seguito l’infortunato veniva trasportato a valle per permettere il recupero tramite elicottero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

Torna su
LeccoToday è in caricamento