Cortenova: infortunio in azienda, operaio ustionato da liquidi caldi

Un uomo di 45 anni è stato trasferito in ospedale a causa delle ferite causategli dal contatto con i liquidi ustionanti

Corsa in ospedale per il personale medico del Soccorso Introbiese, chiamato a intervenire poco prima delle ore 22 di martedì 5 febbraio presso un'azienda sita a fianco della Strada Provinciale 62, nel territorio comunale di Cortenova. Un operaio di quarantacinque anni, stando alle informazioni riferite da fonti ospedaliere, sarebbe stato ustionato in maniera modesta a un arto inferiore da dei liquidi caldi, che l'hanno colpito durante lo svolgimento del suo lavoro.

Si ferisce mentre è al lavoro: operaio elitrasportato in ospedale 

Trasferito in ospedale

Sul posto, come detto, si è portato il personale di soccorso di stanza presso la sede valsassinese, intervenuto in seguito alla chiamata effettuata al numero unico per le emergenze (Nue, 112); allertati anche i carabinieri. Al termine delle operazioni di primo soccorso, a cui ha partecipato anche la squadra inviata su un mezzo di soccorso avanzato (MSA1, autoinfermieristica), l'ustionato è stato trasferito in codice giallo presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco.

Cortenova: incendio al campeggio, un intossicato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento