Ruba tv e chiede soldi per restituirli, condannato a tre anni e quattro mesi

Il fatto è avvenuto a Cortenova lo scorso febbraio

L'uomo sconterà la pena alla Casa circondariale di Pescarenico

Lo scorso febbraio aveva rubato dei televisori dai bungalow del campeggio di Cortenova e aveva chiesto un "riscatto" per restituirli: ieri 9 settembre i carabinieri hanno eseguito l’ordine di carcerazione per Donato Giuriati, condannato per furto ed estorsione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecco.

I fatti risalgono a sette mesi fa, quando l’uomo aveva chiesto alla titolare del campeggio la somma di 100 euro per farsi rendere i tv trafugati: la donna aveva allertato immediatamente i carabinieri, che si erano presentati all’appuntamento fissato con Giuriati per il pagamento del riscatto e hanno arrestato l’uomo.

Ieri, dopo l’arresto, il 53enne è stato trasferito presso la Casa circondariale di Lecco, dove sconterà 3 anni e 4 mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento