Cortenova, uomo avvicina bimbi al parco: indagano i carabinieri

E'stata segnalata la presenza di un uomo, di circa 50 anni, che avrebbe avvicinato almeno due bambini con l’intento di promuovere, con insistenza, un corso di arti marziali

Nel pomeriggio del 29 settembre scorso nel parco di Bindo di Cortenova antistante il bar “L’Officina” è stata segnalata la presenza di un uomo, di circa 50 anni, che avrebbe avvicinato, almeno due bambini, con l’intento di promuovere, con insistenza, un corso di arti marziali.

Il fatto, che non è stato immediatamente denunciato alle Forze di Polizia, ha ingenerato un allarme tra i genitori del luogo – allo stato dei fatti ingiustificato – ed è stato segnalato ai Carabinieri della Stazione di Introbio soltanto il giorno successivo.

I Carabinieri stanno conducendo le verifiche del caso al fine di meglio delineare i particolari dell’intera vicenda e identificare lo sconosciuto che, comunque, allo stato non risulta abbia compiuto atti di violenza di alcun genere nei confronti dei minori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Viale Adamello: investimento mortale, uccisa una persona di sessant'anni

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

  • Statale 36: incidente in galleria, mezzi in rallentamento anche sulla Provinciale

Torna su
LeccoToday è in caricamento