rotate-mobile
Cronaca Costa Masnaga / Via Sant'Ambrogio

Costa Masnaga, due giovani marocchini arrestati per spaccio di stupefacenti

Ad ammanettare i due sono stati i carabinieri del comando provinciale di Lecco

Continuano con frutto i controlli antidroga effettuati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Lecco. Nel primo pomeriggio di ieri infatti, i militari della Stazione di Costa Masnaga hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti due giovani marocchini, Errahali Ayoub, 19enne, e Mazaoui Hicham, 22enne.

L’arresto è scaturito dalla perquisizione eseguita dai militari in un appartamento di via San Ambrogio, di proprietà di un italiano, da circa una settimana in uso ai due giovani marocchini, entrambi in Italia senza fissa dimora, dove nei giorni precedenti i carabinieri, grazie a mirati servizi di osservazione e controllo, avevano notato uno strano via vai di giovani, specie in orario notturno.

L’intuizione dei militari della Stazione di Costa Masnaga si è rivelata corretta: la perquisizione ha avuto infatti esito positivo e presso l’abitazione i Carabinieri hanno rinvenuto circa 25 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi avvolte in cellophane termosaldato pronte per la vendita, nonché la somma di 3mila euro, provento dell’attività di spaccio, il tutto abilmente nascosto negli abiti custoditi in diversi mobili dell’abitazione.

La droga ed i soldi sono stati sequestrati mentre i due stranieri, dopo la notte trascorsa nelle camere di sicurezza della Compagnia di Merate, questa mattina sono stati tradotti presso il Tribunale di Lecco per l’udienza di convalida.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costa Masnaga, due giovani marocchini arrestati per spaccio di stupefacenti

LeccoToday è in caricamento