Cronaca Via IV Novembre

Costa Masnaga, tenta di impiccarsi: i carabinieri lo salvano all'ultimo momento

La moglie ha dato l'allarme al 112, appena in tempo l'intervento dei soccorsi

L'uomo era in un casolare poco distante dalla stazione ferroviaria

Paura a Costa Masnaga nel primo pomeriggio di oggi 10 giugno, quando al centralino del 112 è arrivata la chiamata di allarme per un uomo che stava per impiccarsi in un casolare nei pressi della stazione ferroviaria.

A voler compiere il gesto estremo un uomo, probabilmente di origine straniera, che ha chiamato la moglie dal casolare, avvisandola di volersi togliere la vita: non è ancora certo se si sia trattato di una reale intenzione o di un gesto dimostrativo.

All'arrivo sul posto, carabinieri e sanitari hanno trovato l'uomo con la corda al collo, in bilico su una cassa pericolante, e sembrerebbe che uno dei militari lo abbia preso appena prima che questa cedesse, lasciandolo penzolare e facendolo soffocare. Lo straniero è stato trasportato in ospedale per tutti i necessari accertamenti, mentre gli uomini dell'Arma si occuperanno di ricostruire la dinamica esatta dell'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costa Masnaga, tenta di impiccarsi: i carabinieri lo salvano all'ultimo momento

LeccoToday è in caricamento