rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Mandello del Lario

Mandello piange altre due vittime per il Coronavirus

Nella giornata di ieri registrati due decessi. Il totale dei contagiati è di 26. Ad Abbadia i cittadini positivi sono saliti a 11. Un anonimo dona mascherine usa e getta per operatori ed esercenti

Contagi e vittime in aumento a Mandello. Gli ultimi dati forniti dal sindaco Riccardo Fasoli, nella mattinata di lunedì 30 marzo, non sono positivi: il numero dei cittadini mandellesi che hanno contratto il Covid-19 (certificato dal tampone) è salito a 26 (di cui 6 in ospedale), mentre nella giornata di ieri si sono registrate due morti riconducibili al virus, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza a sei.

«È il momento di essere comunità. Ponete in essere tutti i comportamenti utili a preservare la vostra salute ma soprattutto, quella degli altri - spiega Fasoli - Cerchiamo di avere rispetto di chi lavora per garantirci i beni di prima necessità, i farmaci, le cure necessarie e ogni servizio essenziale. Da oggi i nostri operai avranno cura di iniziare la pulizia delle tombe presso i nostri
cimiteri. Un gesto di rispetto, doveroso, a seguito della chiusura degli stessi alla popolazione».

Coronavirus: prima vittima a Lierna. Dal Comune di Abbadia mascherine per i cittadini

Nella limitrofa Abbadia Lariana il numero di contagiati lunedì sera è di 11. Martedì alle ore 12, come in tutte le regioni, suoneranno le campane a lutto: «In quel momento sarò con Don Fabio al Monumento dei Caduti per osservare un minuto di silenzio e recitare una preghiera in ricordo di tutti coloro che hanno perso la vita o stanno soffrendo per questa malattia - spiega il sindaco Roberto Azzoni - Questo gesto verrà fatto a nome di tutta la cittadinanza che è invitata a fare un minuto di silenzio nelle proprie case».

La generosità, intanto, non si ferma: ad Abbadia un anonimo cittadino ha fatto dono di 800 mascherine usa e getta all'Amministrazione comunale. Il materiale, che si affianca a quello recuperato dal Comune nei giorni scorsi, è stato subito messo a disposizione della Protezione civile che lo distribuirà a operatori ed esercenti del paese (e non direttamente alla popolazione).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandello piange altre due vittime per il Coronavirus

LeccoToday è in caricamento