menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade all'Alpe Subialo: donna soccorsa e trasportata in ospedale

L'escursionista si è infortunata, cadendo e battendo la testa, mentre stava compiendo un'escursione nel territorio di Crandola Valsassina

E' finita all'ospedale con un trauma cranico di modesta entità l'escursionista di settantasei anni scivolata e caduta, battendo la testa, sull'Alpe Subialo, nel territorio comunale di Crandola Valsassina. Accidentalmente, la donna è scivolata nel corso dell'attività: fortunatamente, la bassa altezza da cui è caduta non ha causato conseguenze peggiori; la donna non ha perso conoscenza, attendendo insieme ai compagni di escursione l'arrivo dei mezzi e del personale di soccorso.

Escursionista colpito da un sasso durante la camminata: elisoccorsa

Sul posto è stata inviata un'ambulanza della Croce Rossa di Premana, unitamente ai tecnici del Soccorso Alpino della medesima stazione valsassinese, facente parte della XIX Delegazione Lariana, e a un'ambulanza dell'AAT di Lecco. Al termine delle operazioni di soccorso, la 76enne è stata trasferita in ospedale, dov'è stata accettata in codice giallo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento