Cassago: in possesso di droga e soldi sporchi, tenta la fuga dai carabinieri. Arrestato

Il giovane è stato ammanettato, dopo l'inseguimento, dai militari della stazione di Cremella

Il materiale sequestrato dai carabinieri di Cremella

Nella giornata di domenica 29 ottobre 2017 i Carabinieri della Stazione di Cremella hanno arrestato G.B., classe 1994, in Italia senza fissa dimora, celibe, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. 

I militari nel corso di predisposto servizio di controllo del territorio hanno fermato nel comune di Cassago Brianza il cittadino egiziano che, a bordo dell’autovettura a lui in uso, alla vista dei Carabinieri ha tentato la fuga venendo immediatamente bloccato. Gli immediati e approfonditi accertamenti hanno consentito di rinvenire sull’autovettura complessivi 14 grammi di cocaina, suddivisa in 18 dosi, nonché sulla sua persona la somma di 1.150,00 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Nella mattinata odierna l’arrestato è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice ha convalidato l’arresto, condannandolo alla pena di 1 anno e mezzo di reclusione e 1.400 euro di multa, pena sospesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Viale Adamello: investimento mortale, uccisa una persona di sessant'anni

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

  • Statale 36: incidente in galleria, mezzi in rallentamento anche sulla Provinciale

Torna su
LeccoToday è in caricamento