Cassago: in possesso di droga e soldi sporchi, tenta la fuga dai carabinieri. Arrestato

Il giovane è stato ammanettato, dopo l'inseguimento, dai militari della stazione di Cremella

Il materiale sequestrato dai carabinieri di Cremella

Nella giornata di domenica 29 ottobre 2017 i Carabinieri della Stazione di Cremella hanno arrestato G.B., classe 1994, in Italia senza fissa dimora, celibe, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. 

I militari nel corso di predisposto servizio di controllo del territorio hanno fermato nel comune di Cassago Brianza il cittadino egiziano che, a bordo dell’autovettura a lui in uso, alla vista dei Carabinieri ha tentato la fuga venendo immediatamente bloccato. Gli immediati e approfonditi accertamenti hanno consentito di rinvenire sull’autovettura complessivi 14 grammi di cocaina, suddivisa in 18 dosi, nonché sulla sua persona la somma di 1.150,00 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Nella mattinata odierna l’arrestato è stato condotto presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice ha convalidato l’arresto, condannandolo alla pena di 1 anno e mezzo di reclusione e 1.400 euro di multa, pena sospesa.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come avere i bidoni della spazzatura sempre puliti e igienizzati

  • Rimedi naturali contro le punture di medusa

  • La verità sull'olio di arachidi

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, senza scampo lo skyrunner Davide Invernizzi

  • Gravissimo incidente auto-moto a Pasturo, intervento dei soccorsi in codice rosso

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • «Ciao Davide, i tuoi sogni continueranno a correre sulle tue montagne»

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento