Rissa in pieno giorno a Cremella, quattro persone arrestate

Coinvolti anche una donna e un pensionato

Sono quattro le persone arrestate ieri 1 luglio a Cremella, a seguito di una rissa che si è scatenata in un bar del centro, iniziata nel locale e poi proseguita nel piazzale antistante.

Tra loro anche una donna e un pensionato: a dare l’allarme il titolare del bar, che poco prima di mezzogiorno ha chiamato i carabinieri: giunti sul posto, i militari hanno rintracciato e arrestato R.C., 34enne di Bulciago, nullafacente, pregiudicato sorvegliato speciale di polizia, E.C, 35enne di Bulciago, nullafacente, pregiudicata, F.C., 64enne residente a  Cremella, pensionato, incensurato, e infine L.C., 57 anni, di  Barzanò, operaio, incensurato.

Dopo averli condotti in caserma ed espletato le formalità di rito, i carabinieri hanno portato gli arrestati ognuno presso la sua abitazione, in regime di arresti domiciliari per il reato di rissa e minacce aggravate: stamattina saranno processati con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Come avere i bidoni della spazzatura sempre puliti e igienizzati

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

Torna su
LeccoToday è in caricamento