menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cremeno, polizia e carabinieri in azione per arginare la protesta degli immigrati

Gli ospiti del centro "Gli artigianelli" lamentano carenze nella struttura e vogliono incontrare il Prefetto Liliana Baccari

Si stanno vivendo ore di tensione al centro "Gli artigianelli" di Maggio in Cremeno, dove gli immigrati ospiti della struttura stanno mettendo in atto una protesta da questa mattina.

I residenti si sono rinchiusi all'interno dell'ex colonia per denunciare le carenze della gestione e per richiedere un incontro diretto con il Prefetto Liliana Baccari.
La situazione ha richiesto l'intervento congiunto di carabinieri e polizia di Stato

Anche il sindaco di Cremeno Pier Luigi Invernizzi si è recato presso la struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento