rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca Cremeno / Via Milano

Cremeno, dopo un anno riapre la Provinciale 64

A un anno dal cedimento del manto stradale che causò l'apertura della voragine fra via Lecco e via Milano, l'arteria riapre al traffico

Riapre domani 15 luglio la Provinciale 64 a Cremeno, a quasi un anno di distanza dal cedimento del manto stradale che nel luglio 2014 provocò l'apertura di una voragine di 10 metri.

Dodici mesi di passione per residenti, turisti e lavoratori della zona, che hanno dovuto affrontare difficoltà viabilistiche mitigate, ma non risolte, dal bypass provvisorio installato nei giorni subito successivi all'apertura del cratere.

Soddisfatto il Consigliere provinciale delegato a mobilità e infrastrutture, Rocco Cardamone: «Domani non potrò partecipare alla riapertura della strada che i Sindaci dei Comuni interessati hanno voluto salutare con una breve quanto sobria cerimonia, perché impegnato a Milano con il Presidente Flavio Polano in un incontro già programmato da tempo con i responsabili di Anas per affrontare alcune questioni importanti per il territorio provinciale. Quello che conta, comunque, non è tanto presenziare a questi momenti, quanto aver mantenuto l’impegno che ci siamo presi di ripristinare la normale viabilità in tempo per la stagione estiva e turistica. A tale proposito, oltre ai 65 mila euro del Comune di Cremeno, la Provincia ha stanziato la somma di 70 mila euro per attenuare i problemi viabilistici. I Sindaci dei Comuni interessati, di cui sottolineo la tenacia e la determinazione nel perseguire questo obiettivo, ci hanno chiesto di trovare una soluzione e noi abbiamo fatto tutto il possibile per destinare queste somme straordinarie e urgenti, raschiando il fondo del barile del nostro già magro bilancio, risolvendo un problema che ha causato grandi disagi a tutta la zona».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cremeno, dopo un anno riapre la Provinciale 64

LeccoToday è in caricamento