Cronaca Via Erta

Crepe e scollamenti dai soffitti, l'asilo di Sala resta chiuso

Dal decisivo sopralluogo tecnico di oggi è emersa la necessità di svolgere alcuni lavori di messa in sicurezza. Potrebbero durare due settimane. I bambini andranno nella vicina primaria

La scuola dell'infanzia di Sala, a Calolziocorte, resterà provvisoriamente chiusa.

L’asilo di Sala, a Calolziocorte, resterà ancora chiuso per permettere la realizzazione di una serie di lavori di messa in sicurezza. È il verdetto del sopralluogo svolto oggi dai tecnici dopo la decisione presa ieri, giovedì, dal sindaco Marco Ghezzi e dalla dirigenza scolastica di chiudere provvisoriamente la scuola dell’infanzia di via Erta a scopo precauzionale. Il motivo? Il cedimento di intonaci dal soffitto con il rischio di ulteriori "crolli" di materiali dalla parte superiore delle aule. Segnalata anche la presenza di alcune crepe, ma non ci sono problemi di tipo strutturale.

Crepe e scollamenti dal soffitto, scuola dell'infanzia chiusa in via precauzionale

«Anche oggi è stato confermato che non ci sono danni o carenze di tipo strutturale - sottolinea il sindaco Marco Ghezzi - le stesse crepe sono minime, non pericolose e non collegate a questa problematica rilevata in alcuni soffitti. Per sicurezza abbiamo comunque voluto effettuare queste verifiche più approfondite, ed è emersa la necessità di ulteriori opere. A inizio settimana ci saranno nuovi sopralluoghi con l’avvio dei lavori. Non possiamo ancora dire con certezza quanto dureranno. Sicuramente l’asilo resterà chiuso ancora alcuni giorni». Si parla comunque di un paio di settimane.

«I 44 bambini iscritti continueranno ad andare nella vicina scuola primaria, come avvenuto oggi - aggiunge il primo cittadino - I disagi sono stati contenuti, si tratta di una buona soluzione. Credo che affrontare con tempestività e in ottica preventiva il problema, comunque non grave, sia stato giusto».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crepe e scollamenti dai soffitti, l'asilo di Sala resta chiuso

LeccoToday è in caricamento