rotate-mobile
Cronaca

Disastro di Annone: avviso di garanzia per tre ingegneri

Nel registro degli indagati, ad una settimana dal crollo del cavalcavia, compaiono i primi nomi: Valsecchi, Sesana e Salvatore

Angelo Valsecchi, Andrea Sesana e Giovanni Salvatore. I destinatari - questi - dei primi 3 avvisi di garanzia notificati per il crollo del cavalcavia di Annone.

Chi sono gli indagati? Valsecchi è il dirigente provinciale alla viabilità e infrastrutture, Sesana è il responsabile del servizio concessioni, Salvatore - invece - è un ingegnere di Anas, non uno qualsiasi, però.

È lui, infatti, il tecnico contattato dal cantoniere che - intorno alle 14 di quel tragico 28 ottobre - aveva notato la caduta di calcinacci dal ponte; Salvatore - stando a quanto ricostruito da Anas - stava raggiungendo Annone per il sopralluogo richiesto dalla Provincia quando il cavalcavia è crollato, uccidendo Claudio Bertini.

Il fascicolo aperto dalla Procura di Lecco è per i reati di omicidio e disastro colposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disastro di Annone: avviso di garanzia per tre ingegneri

LeccoToday è in caricamento